islanda4

Islanda le leggende vighinghe tour in libertà

Una terra ricca di leggende vighinghe dove il tempo sembra essersi fermato.

Tipologia: tour di gruppo
Durata: 6 gg 5 notti
Sistemazione: camera doppia
Trattamento: come da programma
Servizi: noleggio auo

Keflavik (arrivo) – Hveragerdi (ca. 100 km)

1° giorno – Arrivo all’aeroporto internazionale di Keflavik, ritiro dei bagagli e presa in consegna dell’auto a noleggio. Partenza lungo la costa meridionale della penisola di Reykjanes in direzione dell’affascinante villaggio di Hveragerdi, situato nel mezzo di un’area geotermale. È conosciuto come “Il Villaggio dei Fiori” per via di numerose serre riscaldate con energia geotermale che producono ogni anno miriadi di rose e altri splendidi fiori. A seconda dell’orario di arrivo, sarà possibile effettuare una sosta alla Laguna Blu, area termale particolarmente conosciuta per le proprietà speciali delle sue acque, ricche di minerali, e i suoi effetti benefici sulla pelle. Sistemazione nell’hotel prescelto e tempo libero a disposizione. Cena libera e pernottamento.

Sistemazione: Örk Hotel (o similare) – Trattamento: pernottamento e prima colazione.
2Gullfoss – Geysir – Thingvellir – Borgarfjordur (ca. 290 km)

2° giorno – Prima colazione. Partenza in direzione del la spettacolare cascata Gullfoss, chiamata “La Cascata d’Oro” e le sorgenti calde di Geysir. In seguito si raggiungerà il Parco Nazionale di Þingvellir, di estremo interesse naturalistico, geologico e storico. Qui oggi è possibile ammirare il fenomeno della divisione delle placche tettoniche, ma nell’antichità vi si riuniva anche l’Althingi, l’antico parlamento. Per questa sua enorme valenza culturale, nel 2004 il parco è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. È possibile effettuare una sosta nella vicina Fontana Nature Spa, per rilassarsi nell’ambiente incontaminato del lago Laugavatn. Proseguendo lungo lo splendido fiordo di Hvalfjörður si arriverà a Bjarteyjarsandur, una suggestiva fattoria dove sarà possibile effettuare una sosta per partecipare a una o più delle attività proposte. Continuando in direzione ovest, si arriverà a Borganes, villaggio conosciuto per le tradizionali saghe vichinghe. Qui si potrà visitare il locale Settlement Center, che utilizza le saghe per studiare la storia dei primi insediamenti vichinghi in Islanda. Sistemazione all’hotel prescelto, cena libera e pernottamento.

Sistemazione:
cat. Comfort: Borgarnes Hotel (o similare) – Trattamento: pernottamento e prima colazione.
cat. Charme: Hamar Icelandair Hotel (o similare) – Trattamento: pernottamento e prima colazione.
3Snaefellsnes Peninsula (ca. 230 km)

3° giorno – Prima colazione. Partenza per il Snaefellsnes National Park, dove sarà possibile ammirare tantissimi fenomeni naturali, spiagge, diverse specie di uccelli ed effettuare escursioni sulle scogliere di Arnarstapi. La spiaggia vicino alla fattoria di Ytri Tunga è famosa per le colonie di foche che si arrampicano sulle rocce. Sistemazione all’hotel prescelto, cena libera e pernottamento.

Sistemazione:
cat. Comfort: Ólafsvík Hotel (o similare) – Trattamento: pernottamento e prima colazione.
cat. Charme: Stykkishólmur Hotel (o similare) – Trattamento: pernottamento e prima colazione.
4Snaefellsnes Peninsula – Laugar Saelingsdalur (ca. 110 km)

4° giorno – Prima colazione. Visita del villaggio di Stykkisholmur, con il suo magnifico centro storico perfettamente conservato, prima di proseguire in direzione del villaggio di Budardalur. È possibile effettuare una sosta nella azienda casearia di Erpsstadir per una breve introduzione alla vita in una moderna fattoria islandese, e dove sarà possibile nutrire i conigli e assaggiare dell’ottimo gelato fatto in casa. Continuando verso Eiriksstadir, sarà possibile visitare la Viking Age Home e ammirare la replica del caseggiato dove vivevano Erik il Rosso e il figlio Leif Eiriksson, due dei vichinghi più conosciuti. In quest’area è inoltre possibile effettuare una magnifica escursione in battello lungo la baia di Breidarfjordur, ammirando paesaggi mozzafiato e osservare le foche e le numerose specie di uccelli presenti. Sistemazione all’hotel prescelto, cena libera e pernottamento.

Sistemazione:
cat. Comfort: Laugar Hotel Edda (o similare) – Trattamento: pernottamento e prima colazione.
cat. Charme: Vogar Country Lodge (o similare) – Trattamento: pernottamento e prima colazione.
5Borgarfjörður – Reykholt – Hvalfjörður – Reykjavík (ca. 290 km)

5° giorno – Prima colazione. Attraversando la bellissima regione di Borgarfjordur, si avrà come l’impressione di entrare all’interno di una delle saghe tradizionali islandesi, grazie ai paesaggi mozzafiato e alla natura incontaminata del luogo. A Reykholt sarà possibile seguire le orme di Snorri Sturluson, uno dei poeti più conosciuti in Islanda. Proseguendo, si potranno ammirare due cascate vicine, ma molto diverse tra loro. A Hraunfoss, l’acqua sembra apparire magicamente dalle rocce laviche ricoperte di muschio, mentre la colorazione della cascata Barnafoss ricorda un milkshake di colore azzurro pallido. Si arriverà poi a Deildatunguhver, una sorgente di acqua calda che, con una portata di 180 litri al secondo ed una temperatura di 97 °C, è la maggiore in Europa. Prima di arrivare a Reykjavik, è consigliata una sosta alla fattoria Háafell, dove vengono allevate le rare capre islandesi. Arrivo a Reykjavik, sistemazione all’hotel prescelto, cena libera e pernottamento.

Sistemazione:
cat. Comfort: Reykjavik Lights (o similare) – Trattamento: pernottamento e prima colazione.
cat. Charme: Reykjavik Grand Hotel (o similare) – Trattamento: pernottamento e prima colazione.
6Reykjavik – Keflavik (partenza)

6° giorno – Prima colazione. Partenza in direzione dell’aeroporto internazionale di Keflavik e rilascio dell’auto a noleggio. Imbarco su volo di rientro o proseguimento verso altre destinazioni.

Quote per persona in camera doppia

Dal 1° giugno al 31 agosto 2019:
cat. Comfort: da Eur. 1.050
cat. Charme: da Eur. 1.150

Dal 1° al 31 maggio e dal 1° al 30 settembre 2019:
cat. Comfort: da Eur. 890
cat. Charme: da Eur. 970

Dal 1° al 30 aprile e dal 1° al 31 ottobre 2019:
cat. Comfort: da Eur. 850
cat. Charme: da Eur. 950

La quota comprende:
sistemazione per 5 notti negli hotel indicati o similari, trattamento pasti come da programma, noleggio auto per 6 giorni con chilometraggio illimitato, assicurazione CDW e TP, tasse locali (IVA) e navigatore GPS, mappa e guida dettagliate dell’Islanda, assistenza telefonica 24/7.

La quota non comprende:
volo aereo e tutto quello non espresso nella quota comprende.

Se ti piace..condividilo!!
Facebooktwittergoogle_plus